Cerca nel blog

Caricamento in corso...

Grand Theft Auto IV

I primi passi lungo le strade di Liberty City vi immergeranno nella vita del serbo Niko Belic che è scapato dalla guerra civile contro la Bosnia ma la sorpresa che lo attende non è molto piacevole, infatti da qui parte la vostra avventura nel mondo di GTA4 che comprende 3 isole che come tradizione ritrae New York. Inutile dire che la maggior parte del tempo lo passerete a guidare la miriade di veicoli disponibili. GTA4 non innova il genere come fece GTA3 ma lo potenzia in tutti i punti di vista. La longevità è alle stelle, la grafica raggiunge livelli incredibili ma il gameplay rimane invariato.
A differenza di San Andreas dove si il gioco si concentrava sul personaggio e sull'esplorazione vista la vastissima mappa di gioco, GTA4 invece si concentra sulla trama che per finire la storia principale si impiegano 40 ore ma si raggiungono senza problemi le 100 ore se si vuole terminare il gioco completamente. L'interazione con l'ambiente è stata migliorata, non vedremo solo volare pezzi ma anche le scintille oppure quando prendiamo sotto una persona vedremo il sangue sul cofano e parabrezza. Tra le novità troviamo anche il cellulare, con cui chiamare gli amici, le fidanzate, ricevere indicazioni...
Liberty City è la città dello svago, potrete andare al bar, in discoteca, al bowling con un amico o con la fidanzata oppure andare su internet per cercare lavoro o guardare la televisione. Il sistema di furto è stato migliorato perchè se troverete un'auto chiusa Niko spaccherà il vetro e aprirà la porta. Il sonoro è sempre ai massimi livelli con oltre 200 canzoni. L'arsenale di armi è sempre vasto come il numero di persone diverse, non più come in San Andreas che c'erano solo meno di 50 modelli ma qui sfioriamo i 100. Il traffico è sempre alto come l'azione: